Eventi

MOSTRA GOTI A FRASCARO - ARCHEOLOGIA DI UN VILLAGGIO BARBARICO

Immagini
Scheda dettaglio

MOSTRA GOTI A FRASCARO - ARCHEOLOGIA DI UN VILLAGGIO BARBARICO

Date
dal 23 Marzo 2024 al 30 Aprile 2024

Descrizione
L’esposizione, a cura di Egle Micheletto (già Soprintendente) e di Gian Battista Garbarino, presenta i risultati di diverse campagne di scavo condotte tra il 1997 e il 2020 nel territorio comunale di Frascaro. Si tratta di un sito di straordinaria importanza per l’archeologia altomedievale, essendo uno dei pochissimi casi in cui è stato possibile indagare le tracce di un villaggio e di una necropoli gota. Fino a tempi recenti, le conoscenze archeologiche su questo popolo germanico, così importante per la storia d’Italia, erano limitate per lo più a ritrovamenti episodici o a manufatti isolati. La scoperta si è verificata nell’ambito degli interventi di archeologia preventiva per alcune opere pubbliche (la variante di Borgoratto della S.S. 30 di Valle Bormida e il sistema arginale di Castellazzo Bormida).

In ambito accademico l’abitato goto di Frascaro ha meritato un’ampia notorietà, anche a livello internazionale. Al pubblico più ampio, invece, era già stata presentata una piccola campionatura di reperti da questo sito in alcune importanti esposizioni dedicate al periodo barbarico tenutesi negli ultimi quindici anni. Mancava tuttavia un progetto di valorizzazione complessiva degli esiti delle ricerche. Verranno esposti al pubblico i materiali – oreficerie, ceramica e oggetti in metallo – restituiti dalle indagini archeologiche condotte negli ultimi vent’anni nel territorio comunale di Frascaro, presso un ampio terrazzo fluviale che ha conservato anche testimonianze di insediamenti pre-protostorici (dall’età del Rame, al Bronzo finale, sino alla media età del Ferro). Qui alcune famiglie gote fondarono, alla fine del V secolo d.C., un piccolo villaggio di capanne in legno, seppellendo i propri defunti in un cimitero posto a breve distanza dall’abitato.

Informazioni
Ulteriori informazioni disponibili sul sito https://www.acquimusei.it/

Promossa dall’Amministrazione Comunale di Acqui T. in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo, e con il patrocinio del Comune di Frascaro

ORARIO DI APERTURA DAL 23 MARZO FINO AL 30 APRILE

dal martedì al venerdì 10:00-13:00 e 15:00 - 19:00
sabato e domenica orario continuato 10:00-19:00

CHIUSO IL LUNEDI’

APERTO LA DOMENICA DI PASQUA 31 MARZO E PASQUETTA LUNEDI' 1 APRILE DALLE 15:00 - 19:00


Per informazioni tel. Museo 0144 57555 o ufficio Cultura 0144 770203

Indirizzo e contatti
via Morelli CASTELLO DEI PALEOLOGI - Acqui Terme
Telefono: +39 0144.57555
E-mail: info@acquimusei.it