Comune Serralunga di Crea

Il borgo è stato conteso tra Asti e Vercelli fino al definitivo controllo da parte del Monferrato nel XIII secolo; percorrendo la strada verso la chiesa parrocchiale si notano le tracce delle antiche mura, di cui restano il portale di ingresso e la torretta del corpo di guardia. All'ingresso del paese si può notare Villa Mario, la casa dove Maria Sini Pavese ospitò il fratello Cesare, sfollato da Torino dopo l'8 Settembre 1943.

Il Sacro Monte di Crea, la cui realizzazione ha condizionato non solo Serralunga ma anche i centri limitrofi, è situato in splendida posizione panoramica ed è Patrimonio Unesco dell’Umanità. Sorge su un luogo di antico culto mariano e fu costruito fra il 1589 e il 1612, con un'ulteriore fase costruttiva negli anni venti dell'Ottocento. È composto dal Santuario, da 23 cappelle e da 5 romitori che si snodano lungo il percorso devozionale (foto di copertina), immerso in una Riserva naturale.



Indirizzo e contatti

piazza Municipio, 6 - 15020 Serralunga di Crea (AL)
Telefono: +39 (0142) 940.101
Fax: +39 (0142) 940.101
E-mail: serralunga.di.crea@ruparpiemonte.it

Link
http://www.comune.serralungadicrea.al.it/