ALESSANDRIA, IL 900 FUORI MOSTRA PROPOSTA 3

11/12/2021 - 13/03/2022

2 giorni 1 notte
Culturale

Descrizione attività

Itinerario nella provincia di Alessandria alla scoperta dei Maestri del Novecento in contemporanea con la Mostra a Palazzo Monferrato ALESSANDRIA, IL NOVECENTO da Pellizza a Carrà, una storia di artisti

Prezzo

150.00 €
prezzo per persona La quota include: 1 pernottamento in camera doppia con colazione hotel 3 stelle semicentrale in Acqui Terme – 1 cena con menu del territorio – 1 degustazione presso Enoteca Regionale di Acqui Terme - ingressi - assicurazione sanitaria La quota non include: pranzi come da programma – tassa di soggiorno – trasferimenti e tutto quanto non indicato nella quota include
 

Per tariffe confidenziali e B2B contattare direttamente l'operatore che propone il pacchetto.
 

Informazioni

Giorno 1

Arrivo a con mezzi propri ad Acqui Terme. Prima parte della mattinata dedicata alla visita di Villa Ottolenghi. La villa e’ una dimora storica costruita nella prima metà del ‘900 sulle colline di Acqui Terme (AL) dal conte Arturo Ottolenghi e dalla moglie Herta von Wedekind zu Horst, pittrice e scultrice riconosciuta a pieno titolo tra le avanguardie del primo Novecento.

Villa Ottolenghi è un eccezionale esempio di arte sinottica del Ventennio, cui contribuirono tra gli altri, celebri architetti come Marcello Piacentini e artisti come Arturo Martini, Fortunato Depero, Venanzo Crocetti, che lavorarono alla Villa grazie al mecenatismo dei Conti Ottolenghi. Gli ospiti della Dimora, troveranno nelle sue sale un’ambientazione unica e suggestiva per ricevimenti privati e cene di gala, una location ideale per matrimoni ed eventi in genere; potranno immergersi nella magica scenografia del parco opera del famoso architetto paesaggista Pietro Porcinai, che nel 2011 è stato premiato con il prestigioso European Garden Award.

Ritorno in centro per una passeggiata nel centro storico della città termale e degustazione presso l”Enoteca Regionale terme & Vino” con prodotti e vini DOCG del territorio.

Nel pomeriggio breve trasferimento a Bistagno con la visita della Gipsoteca Monteverde. Al suo interno è custodita una straordinaria raccolta di monumentali modelli originali in gesso dello scultore ottocentesco Giulio Monteverde.

Un materiale – il gesso – nel contempo fragile e resistente, provvisorio e originario. Un museo affascinante, capace di svelare i segreti delle tecniche scultoree.

Rientro ad Acqui Terme e tempo libero a disposizione, Consigliamo la visita della Cattedrale di Santa Maria Assunta con il Trittico della Madonna del Monserrat del pittore Bartolomeo Bermejo, oppure una visita al Museo d’Archeologia Romana ospitato nelle sale del castello dei Paleologi,

Cena in osteria con menu tipico del territorio e pernottamento in hotel 3 stelle semi centrale.

Dopo colazione trasferimento in Alessandria e visita a Palazzo del Monferrato della mostra “Alessandria. Il Novecento da Pellizza a Carrà, una storia di artisti”: l'esposizione racconta il contributo che gli artisti nati ad Alessandria e nella provincia diedero alla storia dell’arte italiana nel Novecento. Leonardo Bistolfi, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Angelo Morbelli, Carlo Carrà sono solo alcuni dei protagonisti di questa imperdibile mostra.

Al termine, possibilità di fare una sosta golosa presso Galleria Guerci, tipico passage tardo ottocentesco, in una delle pasticcerie a marchio De.Co e dove si potrà degustare la Polenta di Marengo ®.

ORGANIZZAZIONE TECNICA MONFERRATO TRAVEL info@monferratotravel.it

MONDO TONDO Via Mondovì 32 – 15121 Alessandria

L'OBLO' VIAGGI Via Genova 128 – 15122 Spinetta Marengo

STRAVACANZE Via Cesare Battisti 16 - 15011 Acqui Terme

Indirizzo e contatti