Eventi

Giornate FAI di Primavera 2023

Immagini
Scheda dettaglio

Giornate FAI di Primavera 2023

Date

Descrizione
Sabato 25 e domenica 26 marzo 2023 si rinnova l’appuntamento con le Giornate FAI di Primavera, il più importante evento di piazza dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico nazionale.

La manifestazione di punta del FAI, giunta alla 31ª edizione, offrirà l’opportunità di scoprire e riscoprire sorprendenti tesori d’arte e natura in tutta Italia.

I luoghi saranno aperti in entrambe le giornate di sabato e domenica, mattino e pomeriggio, salvo diversa indicazione.

- Alessandria: chiesa di Santa Maria di Castello e Palatium Vetus
- Avolasca: Villa Cerruti e chiesa dei SS. Pietro e Paolo
- Borghetto Borbera: Giardino Botanico Spinarosa (solo domenica)
- Cantalupo Ligure: Castello di Borgo Adorno (solo domenica)
- Casale Monferrato: Palazzo Gozzani di Treville (Accademia), Palazzo Leardi (sabato solo aperture pomeridiane) e Palazzo Ottavi
- Castellazzo Bormida: Palazzo Municipale (sabato solo aperture pomeridiane)
- Castelletto d'Orba: chiese di Sant'Innocenzo, Santa Limbania e San Rocco (sabato solo aperture pomeridiane)
- Fubine Monferrato: la Cappella Bricherasio (solo domenica) e gli infernot
- Lerma: visite al borgo medievale (solo domenica)
- Montaldeo: Castello Doria (sabato solo aperture pomeridiane)
- Mornese: mostra sulla Seconda Guerra Mondiale (solo aperture pomeridiane)
- Quargnento: Casa natale di Carlo Carrà e chiesa di San Dalmazzo
- Rocca Grimalda: Castello (sabato solo aperture pomeridiane)
- Rocchetta Ligure: Palazzo Spinola (solo domenica)

Informazioni
Per orari e prenotazioni si veda il sito del Fondo Ambiente Italiano.