Eventi

Mostra "Guerra senza odio. Italiani e russi nelle foto e nei disegni del soldato Pasquale Vella"

Immagini
Mappa
Allegati
Scheda dettaglio

Mostra "Guerra senza odio. Italiani e russi nelle foto e nei disegni del soldato Pasquale Vella"

Date

Descrizione
Oltre trecento immagini tra fotografie, disegni e acquarelli che documentano la guerra italiana in Russia: a realizzarle è stato il geniere alessandrino Pasquale Vella del 37° Reggimento di fanteria della divisione Ravenna. Pasquale Vella è scomparso nel 1998, senza avere mai reso pubblico questo eccezionale diario per immagini della guerra; anzi, pur realizzando dei dipinti a olio tratti dalle fotografie e dai disegni, ha sempre lasciato poche confidenze, anche in ambito familiare, sulle vicende belliche e sulla reale entità del materiale documentario e iconografico conservato. Solo dopo la sua morte, il figlio Gian Paolo ha potuto scoprirlo ed è grazie a lui che è ora possibile presentarlo al pubblico. Molti alessandrini potranno riconoscere nelle oltre duecento fotografie i propri nonni o padri, poiché nel 37° Reggimento della Divisione Ravenna, per molti anni nella nostra città, facevano parte tanti uomini di questa provincia. Vella documenta tutto il percorso della spedizione dell’Armir, evitando però di fotografare i cadaveri sui campi di battaglia. Non mancano immagini di carattere ludico, con soldati italiani che scherzano e giocano tra di loro: egli fotografa infatti tanti episodi di vita quotidiana, che hanno per oggetto non solo soldati e ufficiali dell’Armir ma anche tedeschi, rumeni e prigionieri.

---------------------------------------------------

La mostra è organizzata dalla Società di storia, arte e archeologia per le province di Alessandria e Asti in collaborazione con l’Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea per la provincia di Alessandria Carlo Gilardenghi, la sezione di Alessandria dell’Associazione mutilati e invalidi di Guerra, l’Associazione Ryalge e la Fondazione Matrice di Torino.
L’iniziativa gode del patrocinio della Città di Alessandria.

Informazioni
La mostra verrà inaugurata il 6 marzo alle ore 18.00 presso la sede della Società di storia, arte e archeologia per le province di Alessandria e Asti a Palazzo Cuttica (ingresso in via Gagliaudo 2 oppure da via Parma 1 attraverso il cortile) e rimarrà aperta al pubblico fino al 30 aprile.

Orari di apertura:
-mercoledì, dalle ore 10.00 alle ore 12.30
-sabato, dalle ore 15.00 alle ore 18.00
-oppure su appuntamento (telefonando al numero indicato in questa pagina)

Indirizzo e contatti
Sede della Società di storia, arte e archeologia per le province di Alessandria e Asti - Palazzo Cuttica - Alessandria
Telefono: +39 328 7175.254