Immagini (2)

Flowers & Food

Programma 

Corso Bagni e Piazza Italia

dalle ore 9,30 alle ore 19,30 

Tema dell’anno: Acque acquesi

Acqui Terme tra arte e natura in occasione di Flowers&Food

- Birdgarden del castello, neigiardini antistanti l’entrata del Museo Archeologico: mostra di sculturerakudell’artista Renza Laura Sciuttoispirate dalla metamorfosi di piante, animali e microrganismi a causa dell’inquinamento.

-  Castello dei Paleologi, Mostra di stampe, opera di maestri internazionali, dedicate alla natura a cura dell’Associazione Biennale Internazionale per l’Incisione 

- Fontana a catena di Corso Viganò: installazione temporanea “FloatingGardens” della paesaggista Irena Mantello. Piantine di ortaggi di Primo Forlini.

 

Sabato 

in tutto il mondo giornata del fascino delle piante!

Ore 10,00-19,30 apertura della mostra mercato. 

Ore 10,00 piazza Italia

inaugurazione della manifestazione e dell’installazione “Floating System”della paesaggista Irena Mantello nella fontana di Corso Viganò.

Ore 10,30- 12,30 nel giardino del Liceo Classico e nel tratto di portici di fronte

La mattina dei bambini

•Biblioteca dei più piccini.Un salottino e tanti libri divertenti da sfogliare sui fiori e il giardinaggio a misura di bambini.

•Piccoli falegnami per piccoli insetti. Laboratorio di costruzione di un grande e confortevole hotel per insetti con materiali naturali per attirare gli insetti impollinatori in città. Con la guida di Paolo Parlamento.Al termine l’hotel per insetti verrà posizionato nei giardini pubblici di fianco al Liceo Saracco (Corso Bagni), dove rimarrà stabilmente.

• La mia bibita preferita.Succhi, sciroppi, bibite, centrifugati, aromi, miele, zuccheri diversi da miscelare con acqua, ognuno a proprio modo per dissetarsi e far esperienza di sapori. A cura di Associazione Gabarè

•Ore 11,30 ritrovopresso l’Info Point IAT in Piazza Italia

Biciclettata nel centro storico e al Castello.A cura di Pedale Acquese

Ore 10,15 Birdgarden del castello

Inaugurazione della mostra di sculture raku dell’artista Renza Laura Sciutto

Per tutto il giorno, con ritrovo e consegna presso lo stand dell’Associazione Amici dei Musei Acquesi, inizio di corso Bagni

Caccia all’albero in occasione della Giornata Internazionale Fascination of PlantsDay dedicata in tutto il mondo alla bellezza e al fascino delle piante e dei fiori.

A chi partecipa è chiesto di fotografare da 2 a 5 alberi e nominarli correttamente, recandosi quindi al punto di raccolta a mostrare le immagini. Coloro che indovinano il nome delle specie botaniche ricevono una piccola pianta; previo consenso, le immagini e il ritratto dell'autore sono inseriti in un link del Comune.

Ore 10,30

Visita guidata del Birdgarden del Castello accompagnati dagli studenti delle scuole superiori di Acqui Terme. 

Ore 11,00 ritrovo presso l’info point di Piazza Italia

Tra le acque e gli alberi. Passeggiata lungo Bormida e Archi romani con la guida di Cecilia e Lucilla Ghelli, impegnate nella salvaguardia del fiume come già i genitori, promotori della campagna contro l’Acna di Cengioe Giulio Criscuolo, esperto botanico. A cura degli Amici dei Musei Acquesi

Ore 12,30 sotto i portici di corso Dante presso negozio Camelot

Alla salute dei fiori! Presentazione dei nuovi libri “L’erbario di Libereso” e “Il diario di Libereso” con il giornalista Claudio Porchia. Omaggio al grande giardiniereLibereso Guglielmi, che ispirò a Italo Calvino la figura del Barone Rampante. 

Al termine verrà offerto un aperitivo floreale con la degustazione di fiori in collaborazione con Carmazzi - I fiori commestibili

Ore 15,30-18,00 sotto i portici di Corso Bagni nel tratto tra Gullino Fiori e Libreria Terme

Il pomeriggio dei bambini.

•Imparo a fare l’erbario. NelFascination of Plantsday:come essiccare i fiori per conservarli.Tutti i piccoli partecipanti riceveranno in regalo una piccole presse da erbario. 

•A noi l’orto! Laboratorio di confezione di vasetti di carta e trapianto di ortaggi da coltivare a casa. Con Mimma Pallavicini e Maria Cristina Pasquali in collaborazione con il commerciante di piante e semi Primo Forlini.I bambini che desiderano partecipare a questa attività dovranno portare carta qualsiasi da riciclare, purché sia piana (giornali, involucro usato di pacchi regalo, fogli di quaderno scritti ecc). 

• La mia bibita preferita.Succhi, sciroppi, bibite, aromi, miele, zuccheri diversi da miscelare con acqua,ognuno a proprio modo, per dissetarsi e far esperienza di sapori. A cura di Associazione Gabarè. 

•Biblioteca dei più piccini.Un salottino e tanti libri divertenti sui fiori e il giardinaggio a misura di bambini sotto i portici nei pressi dellalibreria Terme

Ore 15,00 stand Amici dei Musei Acquesi

Carta, fiori e creatività. Laboratorio aperto a tutti di origami floreali a cura dell’esperta giapponese ToshikoYanagihara

Ore 16,30 dehors della libreria Terme

Orti e libri in occasione della Giornata Internazionale Fascination of Plants presentazione dei libri L’orto da zero di Simone Siviero, Pentagora 2019 e Getta un seme. Idee tecniche ed esperienze per coltivare giardini, orti e balconi in modo sostenibile”, Thema editore 2019. 

Il libro “Getta un seme”, 200 pagine a colori, al termine della conversazione verrà donato agli intervenuti (sino a esaurimento copie).

Ore 17,30 ritrovo presso l’info point di piazza Italia

Visita guidata agli alberi di Acqui Terme in occasione della Giornata Internazionale Fascination of Plants. Lungo il percorso della passeggiata possibilità di fermarsi nei “Bar Amici di Flowers&Food” per una bibita o un aperitivo dedicato alla manifestazione.

Domenica 

 

Ore 9,30-19,30 apertura della mostra mercato. 

 

Ore 10,00- 12,30  sotto i portici di Corso Bagni nel tratto tra Gullino Fiori e Libreria Terme

La domenica dei bambini

•Piccoli falegnami per piccoli insetti. Laboratorio di costruzione di confortevoli casette con materiali naturali per attirare gli insetti utili. Con la guida di Paolo Parlamento. I bambini porteranno a casa quanto realizzato. 

•Giardinieri in erba.Laboratorio di semina e trapianti in vasetti di ortaggi estivi (zucche, zucchini, fagiolini ecc). A cura di Associazione Gabaré

• La mia bibita preferita.Succhi, sciroppi, bibite, aromi, miele, zuccheri diversi da miscelare con acqua,ognuno a proprio modo, per dissetarsi e far esperienza di sapori. A cura di Associazione Gabarè.

• Biblioteca dei più piccini.Un salottino e tanti libri divertenti sui fiori e il giardinaggio a misura di bambini sotto i portici nei pressi dellalibreria Terme

 

Ore 11.00 ritrovo presso l’info point di Piazza Italia

Acqui… acquosa: acque, terme, salute. Conversazione sulle acque minerali e curative e degustazione di acque con passeggiata sino alla fontana della Bollente e spiegazione sul perché sgorga a 74 gradi e sulle sue proprietà.

 

Ore 12,30 sotto i portici di corso Dante presso negozio Camelot

Acqui… alcolica: aperitivo letterario con il vino del territorio offerto da Camelot e assaggi di sfiziose ricette con le buone “erbacce” che crescono sui muri e robiola di Roccaverano. 

Presentazione con Maria Cristina Pasquali, Carlo Bava e Alessia Zucchi del loro libro “Muro io ti mangio!” dedicato alle erbe spontanee commestibili, storia, arte e cucina. Con esposizione di “erbacce” commestibili per il riconoscimento.

 

Ore 15,30-17,30Il pomeriggio dei bambini

• Piccoli falegnami per piccoli insetti. Laboratorio di costruzione di confortevoli casette con materiali naturali per attirare gli insetti utili. Con la guida di Paolo Parlamento. I bambini porteranno a casa quanto realizzato

• La mia bibita preferita.Succhi, sciroppi, bibite, aromi, miele, zuccheri diversi da miscelare con acqua,ognuno a proprio modo, per dissetarsi e far esperienza di sapori.

• Biblioteca dei più piccini.Un salottino e tanti libri divertenti sui fiori e il giardinaggio a misura di bambini.

 

Ore 14,30 ritrovo presso l’info point di Piazza Italia

visita guidata alla manifestazione con il maestro giardiniere televisivo Carlo Pagani alla scoperta delle piante, dei fiori e delle storie che nascondono dietro il loro aspetto. Pagani sarà a disposizione per consigli e risolvere problemi di giardinaggio.

 

Ore 15.30 dehors della libreria Terme

Fiori d’acqua in giardino. Conversazione e consigli del vivaio specializzato Le Moie di Front Canavese (TO).

 

Ore 16,30 dehors della libreria Terme

Giardini e libri.Talk show sul tema “Piante e giardinieri” con la presentazione del libro In giardino con il maestro giardiniere di Carlo Pagani, Giunti Editore febbraio 2019. 

 

Ore 17,30

Omaggio a Leonardo al profumo di rose. Viviane Crosa di Vergagni, esperta di rose, nel cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo racconta una storia affascinante: il Codice Atlantico, l’acquarosa, le rose damascene e anche di una misteriosa dama del tempo… Segue brindisi conclusivo con vino profumato con sciroppo di rose.

 

 

Bar creativi

Nei giorni della manifestazione, in diversi punti della cittài “bar amici di Flowers&Food” che espongono la vetrofania offrono a prezzo speciale una bevandae/o un aperitivo creato espressamente per la manifestazione con i fiori commestibili e/oi prodotti del territorio.  

 

 

Info Flowers&Food settima edizione

• La manifestazione si svolge lungo tutto corso Bagni, nei giardini del Liceo Classico e in piazza Italia da sabato 18 maggio alle ore 9.30 a domenica 19 maggio alle ore 19. Accesso libero per i visitatori.

• L’info point è dislocato in Piazza Italia 

• I laboratori per i bambini si svolgono nei giardini del Liceo e sotto i portici antistanti di corso Bagni. 

• I talk show con presentazioni dei libri si svolgono nel dehors della libreria Terme in corso Bagni 12 (di fronte ai giardini del Liceo Classico) e sotto i portici di Corso Dante presso il negozio Camelot.

 

Per ulteriori informazioni:Ufficio Turismo Comune di Acqui Terme, Palazzo Robellini - Piazza Levi, 5 - 15011 Acqui Terme

Tel. 0144 770274 - 298 – 240 

 https://turismoacquiterme.it/visit/