Monferrato: le città a sei punte bagnate dal vino

Casale Monferrato
15/07/2018 - 30/12/2018

Enogastronomica

Descrizione attività

1. GIORNO

Arrivo presso in un relais all’interno di un casale del XVI secolo circondato dalle vigne. Un ambiente elegante con e vista mozzafiato e ampio giardino, piscina esterna panoramica a filo prato e spa con vista sul giardino. Le camere sono finemente arredate, il ristorante è prestigioso e la cantina produce ottimi vini del territorio. All’interno della struttura vi è anche una parte per il deposito dei cavalli. Gli ospiti che soggiornano nel relais non possono far altro che rilassarsi e godersi questa location unica.

Visita della cantina e degustazione di 3 vini di produzione.

Cena in hotel.

Pernottamento.

 

2. GIORNO

Passeggiata alla scoperta delle ricchezze storiche e culturali della città di Asti, che è anche sede di un’antica comunità ebraica. Visita alla Sinagoga e al museo ebraico in cui sono esposti oggetti liturgici e varie testimonianze della presenza ebraica in Asti e infine al museo multimediale “Una finestra sulla storia”.

Pranzo libero ad Asti e partenza per Castelnuovo Calcea.

Visita di una cantina all’interno di una Tenuta in una delle 6 core zones che compongono il cinquantesimo sito Unesco d’Italia: i paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, dichiarati patrimonio dell’Umanità nel 2014. Si tratta del più esteso museo a cielo aperto in vigna, monumento in continuo aggiornamento dove arte, paesaggio e vino dialogano ininterrottamente, offrendo ai visitatori una delle esperienze di land art più uniche del panorama enologico.

Al termine della visita degustazione dei vini di produzione.

Cena libera.

Pernottamento.

 

3. GIORNO

Colazione.

Relax in hotel e partenza per Altavilla Monferrato.

Visita di una realtà che si occupa della produzione di grappa e, inoltre, di prodotti dolciari a base di grappa, per esempio frutta e zuccherini. L’azienda ha radici storiche importanti da 7 generazioni che hanno permesso di consolidarsi sempre più come realtà produttiva indelebilmente contraddistinta dalla sua aderenza alla tradizione dei distillatori Monferrini e diventando così una delle grapperie più prestigiose e premiate, sia in Italia che all’estero. La famiglia ha saputo reinterpretare la tradizione trasformandola in un prodotto contemporaneo e “green” accessibile anche ad un pubblico più giovane. La distilleria ad oggi è ancora a conduzione familiare ed è gestita dalle tre figlie della penultima generazione.

Al termine della visita pranzo abbinato alla degustazione dei distillati di produzione.

Nel pomeriggio passeggiata a Casale Monferrato  e visita di una delle due Cittadelle, insieme a quella di Alessandria e della sua Sinagoga, all’interno del ghetto ebraico. Ricca di arredi ed iscrizioni, è un esempio di barocco piemontese è considerata una delle più belle d'Italia.

Rientro in hotel.

Cena libera e pernottamento.

 

4 .GIORNO

Colazione in hotel e partenze per Rocchetta Tanaro.

Visita di un’azienda storica del territorio. La viticoltura e la vinificazione, praticate da secoli dalla famiglia, furono avviate probabilmente da monaci benedettini, a cui i proprietari della tenuta consentirono di impiantare vigneti sulle colline del feudo di Rocchetta Tanaro. La loro presenza è ancora oggi testimoniata di una cappella, eretta nel vigneto di famiglia.

Ancora oggi i produttori continuano ad applicare ricerca scientifica e innovazione tecnologica per aumentare la qualità dei loro vini e salvaguardare l'ambiente. Ne è testimonianza il fatto che alcuni dei migliori vigneti della famiglia si trovano oggi nell'area del Parco Naturale di Rocchetta Tanaro.

Al termine della visita degustazione guidata dei vini di produzione abbinata a prodotti tipici.

Pranzo libero ad Alessandria e visita della città.

La Comunità ebraica di Alessandria, presente in città fin dal tardo medioevo, è stata una delle più importanti della regione Piemonte. Visita della cittadella, del quartiere ebraico e della Sinagoga.

Cena presso l’hotel.

Pernottamento.

 

5. GIORNO

Colazione e check out.

Informazioni

La quota comprende:

4 notti in camera doppia nel Relais

2 cene ( bevande escluse)

1 pranzo in distilleria ( vino escluso)

1 degustazione dei vini di produzione

2 degustazioni in cantina

La quota non comprende:

Transfer, biglietti di ingresso alle sinagoghe, eventuale tassa di soggiorno, extra e tutto quello che non è indicato alla voce “la quota comprende”

a cura di:

Consorzio Operatori Turistici Asti e Monferrato - Sistema Monferrato & StileDivino Italy

 

 

Comuni interessati

Alessandria, Casale Monferrato, Rocchetta Tanaro, Altavilla Monferrato, Castelnuovo Calcea, Asti

Indirizzo e contatti
- 15033 Casale Monferrato (Alessandria)

Link
http://www.sistemamonferrato.it